Di eclissi e vecchi amici

Lo scorso lunedì chi si trovava negli Stati Uniti, in una fascia che partendo dall’Oregon arrivava alla Carolina del Sud, ha potuto assistere al meraviglioso spettacolo dell’eclissi totale di sole. Questo fenomeno, certamente non comune, non è però eccezionale: considerando l’intero globo terrestre se ne presentano circa un paio ogni anno. Il succedersi delle eclissi di sole è regolato da un periodo di circa 18 anni, denominato “ciclo di Saros” e teorizzato dagli studiosi babilonesi già più di 2.500 anni fa.

Certamente però è più raro assistere ad una eclissi senza spostarsi da casa. Per Persiceto l’ultima volta che è stato possibile assistere all’oscuramento completo del sole è stato nel 1961. In quell’occasione il nostro storico socio Lodovico Pasquali, insieme all’amico Santino Salardi, hanno realizzato una foto per immortalare il fenomeno.

Eclissi solare a San Giovanni in Persiceto nel 1961. Foto di Santino Salardi e Lodovico Pasquali
Fascia della totalità per l’eclissi del 1961

La prossima occasione per osservare qualcosa di simile da casa nostra sarà il 3 settembre 2081. Forse è il caso di farsi passare la pigrizia ed organizzarsi per una visione in trasferta… 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *